Sito dell'istruttore Flavio Turchet - ASD DIR/hogarthian Divers - Corsi subacquei UTD/DIR/hogarthian - Unified Team Diving - Corsi ricreativi, tecnici, Trimix, Scooter, Cave, Relitti - Sidemount & Backmount - Rebreather - Pordenone, Friuli-Venezia Giulia - Italy

Davide Nassuato

Report corso Essentials of Tech scritto da Davide Nassuato - Tech 1 Diver e Cave 1 Diver

Devide NassuatoMi chiamo Davide e pratico costantemente l’attività subacquea dal 2002; inizialmente il primo grado, poi il secondo, le specialità e così via. Nel 2010 sono approdato nel mondo della subacquea tecnica facendo un  corso introduttivo e successivamente un cave 1 e un tek 1. Man mano che mi immergevo e facevo esperienza mi accorgevo del fatto che avevo sempre più quesiti a cui non trovavo risposta . Questi dubbi, purtroppo, erano il frutto di un insegnamento adattato, cioè preso in prestito e rimasticato a proprio uso e consumo. Ed è stato allora che ho fatto questa considerazione: ma perché non imparare dove tutto ha realmente avuto origine? E così mi sono avvicinato alla UTD. Ho conosciuto Flavio Turchet, gli ho esposto i miei dubbi, i miei bisogni e molto umilmente mi sono rimesso in gioco. La cosa più bella che potessi fare.  Già dalla prima lezione del corso essential of tech alcune cose cominciavano a trovare risposta e ogni singola variazione apportata al mio equipaggiamento o al modo di porsi in acqua trovavano la giusta spiegazione e motivazione. Il fatto poi di potersi rivedere nelle sezioni di debriefing mettevano in risalto eventuali errori a cui si poteva porre rimedio immediatamente evitando di portare avanti difetti o abitudini sbagliate come si vede spesso osservando altri subacquei pseudo tecnici di altre didattiche. Sono stati quattro giorni molto interessanti e soprattutto soddisfacenti perché Flavio mi ha trasmesso quelle conoscenze  e insegnato un sistema fatto di procedure incredibilmente efficaci che erano quelle cose che a lungo cercavo.

Grazie Flavio Turchet per la grande passione e la serietà con cui mi hai saputo trasmettere tutte queste conoscenze e un grazie a Fabio Piccin per il supporto video indispensabile per l’insegnamento.